GenerAZIONI 2024: viaggio nel futuro di impresa

Il nostro viaggio nel cuore dell’imprenditoria familiare continua!

La seconda edizione di GenerAZIONI parte a gennaio con l’obiettivo di conoscere e approfondire sempre nuovi casi concreti di passaggi generazionali in aziende italiane.

Cos’è GenerAZIONI?

GenerAzioni è un nostro progetto in collaborazione con la Luiss Business School dedicato al passaggio generazionale.

Come Giovani Imprenditori da sempre ci occupiamo di ricambio generazionale con l’obiettivo di sensibilizzare tanto gli imprenditori quanto i decisori pubblici su un tema fondamentale per l’economia italiana.

Il tessuto imprenditoriale italiano, infatti, è composto per la maggior parte da aziende familiari, e capire il passaggio di gestione da una generazione all’altra diventa indispensabile per indirizzare il futuro dell’azienda e della comunità in cui risiede.

Il passaggio generazionale non è una questione privata, ma un elemento che dovrebbe essere centrale nel dibattito pubblico sia per gli effetti sul sistema economico sia per i risvolti psicologici degli attori coinvolti. In più, dirigere un’impresa in un contesto economico sempre più complesso come quello che stiamo vivendo, rende indispensabile un’analisi della gestione aziendale più puntuale e competitiva.

Obiettivi

L’obiettivo principale del progetto è analizzare gli aspetti principali che caratterizzano il passaggio generazionale e, prima ancora, la convivenza generazionale, attraverso il racconto di casi concreti.

Un road show sul territorio nazionale per approfondire gli aspetti economici, fiscali e legali del passaggio generazionale, e quelli legati alla sfera più emotiva, in termini di leadership e comunicazione.

Gli appuntamenti sul territorio

Unisciti a noi e partecipa agli incontri sul territorio: 

  • – Napoli, 18 gennaio – Azienda RDR SpA Società Benefit. Scopri il programma e iscriviti! 
  • – Firenze, 7 marzo – Cantina Antinori nel Chianti Classico. Scopri il programma e iscriviti!
  • – Abruzzo, 11 aprile
  • – Ravenna, 16 maggio